WELFARE AZIENDALE? Noi diciamo Sì!



Il welfare aziendale è in costante crescita nelle aziende Italiane, le quali offrono sempre più beni e servizi ai propri dipendenti in modo da rendere più equilibrato il loro work life balance.


Una ricerca svolta dal Gruppo Zurich proprio sull’attuazione dei piani di walfare, ha evidenziato che il 37,4% delle aziende che ha adottato azioni che mirano all’incremento del benessere dei dipendenti ha avuto un aumento della produttività e il 29,3% delle aziende ha avuto una riduzione del turnover.


Possiamo quindi dire che i principali vantaggi derivanti da un piano che prevede azioni di walfare aziendale sono:

· Miglioramento del clima aziendale;

· Aumento della soddisfazione e del benessere dei dipendenti;

· Vantaggi fiscali.


Anche Stars&Cows crede fortemente in azioni che mirano al miglioramento della vita e del benessere dei dipendenti dell'ecosistema con conseguente miglioramento del clima e dell’attività aziendale. Infatti, la CEO Marcella Gubitosa, anche mamma, non ci ha pensato due volte a realizzare un progetto a lei caro in tema di Walfare Aziendale.

Le settimane di rientro al lavoro dopo le vacanze, per i dipendenti di Stars&Cows sono state più leggere grazie al centro estivo per i propri bambini ospitato nella struttura dove loro lavorano. Lasciamo raccontare il progetto a Cristina, una dipendente che ha avuto l’opportunità di partecipare a questa bellissima iniziativa:


“Questo progetto è nato dalla necessità di aiutare noi dipendenti della società a conciliare orari e impegni di lavoro con le esigenze delle nostre famiglie durante il periodo di chiusura delle scuole.

L’opportunità che ci è stata offerta dalla nostra Presidente, Marcella Gubitosa, ha riscosso fin da subito un grande successo ed è stato ritenuto un importante strumento di welfare aziendale.

Marcella è da sempre un' imprenditrice che sa unire innovazione e sviluppo a solide radici di impronta familiare e attenzione al sociale. La sua esperienza professionale in altri contesti aziendali strutturati e attenti al benessere e alla soddisfazione dei dipendenti la porta a cercare costantemente di sviluppare progetti e strategie orientate al work life balance nell’ottica di agevolare la vita dei dipendenti nella quotidianità oltre a migliorargli la qualità della vita e del lavoro.

La proposta aveva un duplice obiettivo: assecondare le necessità di noi lavoratori alle prese con la gestione dei figli e, al contempo, aiutare i ragazzi a recuperare quanto perso durante i mesi di pausa forzata dalla scuola in presenza, sia in termini di socializzazione che di esperienze ludico-ricreative.

Noi dipendenti siamo stati da subito “parte attiva” nella progettazione e nell’organizzazione dell’attività e abbiamo avuto la possibilità di strutturare insieme ai docenti una proposta “formativa” completa che prevede momenti di giochi di gruppo, di gioco libero, di compiti, di lettura e di gioco all’aperto.

Per quanto concerne la mia esperienza personale posso solo ringraziare Nuova Cerform per aver permesso a me e alla mia famiglia di vivere questa esperienza che ritengo molto positiva e motivante, anche dal punto di vista lavorativo. Avere la possibilità di avere i miei figli vicino mentre lavoro mi permette di essere più serena ed appagata.

Posso condividere con loro il momento del pranzo e la sensazione è comunque quella di essere tutto il giorno insieme, anche se io lavoro e loro si dedicano alle varie attività con i maestri.

Il concetto di welfare aziendale sta giustamente diventando un patrimonio comune e condiviso. Ritenendo che un buon clima aziendale sia la prima condizione perché si possano raggiungere obiettivi di crescita del proprio business, da mamma e da lavoratrice non posso che ringraziare il mio Presidente!”.



57 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti